Top & Flop di Pontedera-Pistoiese

14.10.2019 23:25 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Mannini Top Pontedera
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Mannini Top Pontedera

Si è concluso il posticipo della 9^ giornata del girone A fra Pontedera e Pistoiese giocato allo stadio "Ettore Mannucci": 2-1 il finale a favore dei granata l punteggio finale. I granata portano a casa i tre punti al termine di una gara molto combattuta, caratterizzata da grande intensità dalle due squadre. Successo che consente alla formazione di Ivan Maraia di agganciare l'Alessandria al terzo mentre gli arancioni interrompono la loro serie positiva di cinque partite. In cronaca le due formazioni si affrontano a viso aperto, i padroni di casa si rendono pericolosi al 5' con un colpo di testa di Semprini respinto da Pisseri, gli ospiti non stanno a guardare senza però creare occasioni particolari. I granata trovano il vantaggio al 17' Ropolo scodella il pallone in mezzo all'area per Semprini, il quale indirizza la sfera verso la porta trovando la deviazione decisiva di Camilleri. A stretto giro di posta arriva il pareggio degli ospiti, Gucci entra in area atterrato da Ropolo. Dagli undici metri Valiani manda la palla sul palo, vincente è il tap-in di Vitiello. La gara si mantiene equilibrata con capovolgimenti di fronte continui. Sul finire del tempo Ferrarini la mette in mezzo per Gucci, schiaccia troppo mandando la palla sul fondo. Nella ripresa non cambia il canovaccio: la truppa di Ivan Maraia si riporta in vantaggio con Bruzzo abile a raccogliere il suggeriemento con il contagiri di De Cenco, si presenta in area e batte Pisseri. A questo punto il Pontedera ha la capacità di controllare la partita facendo girare la palla in mezzo al campo sfiorando la terza rete con Bernardini, il quale si rende pericoloso con Bernardini in due circostanze. Nel finale Vitiello spedisce a lato su punizione di Falcone. Vediamo intanto i migliori e i peggiori del confronto:

TOP

Mannini (Pontedera): tocca come sua consuetudine una infinità di palloni, dando qualità alla manovra offensiva dei granata. Non sbaglia praticamente mai trovando sistematicamente i compagni, fornisce il suo eccellente contributo anche in fase di non possesso ripiegando dando il suo apporto alla squadra nel finale nel forcing della Pistoiese. TRASCINATORE

Valiani (Pistoiese): Pancaro lo affianca a Gucci in attacco, si muove su tutto il fronte con grande dinamismo, dando qualità alla fase offensiva della Pistoiese. Fallisce il rigore del possibile pareggio (poi firmato da Vitiello). Nella ripresa prende per mano gli arancioni guidandoli al forcing finale palesando grande voglia. VOLITIVO

FLOP

Nessuno nel Pontedera:  prestazione autorevole della formazione di Ivan Maraia capace di amministrare la gara nella parte centrale della ripresa palesando grande personalità, mettendo in mostra trame pregevoli apprezzate dal pubblico presente. Tutti hanno dato il proprio contributo alla causa per tutti i 95'. CONVINTI

Ferrarini (Pistoiese): limitato molto da Ropolo, il quale non gli concede mai la profondità ad eccezione di un episodio nella prima frazione. Fatica ad entrare in partita, non riuscendo a dare quel cambio di passo visto nelle precedenti partite. INCERTO