AlbinoLeffe-Monza, tra salvezza e attacco al 4° posto. Le probabili

20.04.2019 13:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Stadio Atleti Azzurri d'Italia
© foto di Claudia Marrone
Stadio Atleti Azzurri d'Italia

Uno scatto deciso verso la salvezza diretta e un miglior posizionamento in zona playoff: questi gli obiettivi in campo stasera all'Atleti Azzurri d'Italia tra AlbinoLeffe e Monza, in occasione della terzultima giornata del Girone B. I seriani infatti stazionano al quintultimo posto in classifica, a quota 37, in coabitazione con la Virtusvecomp Verona (avversario nel prossimo turno e già battuta all'andata quindi per ora un passo indietro alla squadra bergamasca): sono solo 2 i punti di vantaggio sulla zona playout (e 3 sul fanalino di coda Rimini) e un successo - unito ai passi falsi delle concorrenti - permetterebbe loro di fare uno sprint forse decisivo verso il mantenimento della categoria. Dall'altra parte però ci sono i biancorossi, sesti a quota 54, col mirino puntato sul quarto posto, attualmente appannaggio dell'Imolese distante 3 lunghezze (ma con gli scontri diretti a sfavore) e sul quinto, dove ora si trova il Sudtirol staccato di un solo punto (e avversario all'ultima giornata). Tanti quindi gli intrighi di classifica e tutti da valutare con l'orecchio puntato verso gli altri campi (anche se - al netto della Virtusvecomp Verona - le dirette concorrenti avranno già giocato questa sera, quindi le due contendenti avranno già più chiaro il quadro e quale dovrà essere il loro obiettivo primario).
L'AlbinoLeffe giunge a questo appuntamento serale sulla scia del pesante ko di San Benedetto del Tronto, che ha posto fine ad una serie positiva che durava da 4 turni; mentre il Monza si è risollevato domenica scorsa contro il Rimini dopo il doppio passo falso con Giana e Gubbio ed avrà anche il pensiero della finale di andata di coppa di mercoledì in casa contro la Viterbese.
Ricordiamo infine che all'andata, lo scorso 15 dicembre, finì 1-1: Reginaldo rispose nella ripresa alla rete di Kouko nella prima frazione.

QUI ALBINOLEFFE - Non saranno sicuramente della partita gli indisponibili Pacciardi, Agnello, Razzitti e Ravasio, oltre allo squalificato Mondonico. Con l'assenza di quest'ultimo, la difesa sarà composta da Sabotic a destra, Gavazzi centrale e Riva (ex di giornata insieme a Cori) a sinistra. In attacco ballottaggio tra Sibilli e Kouko, a supporto del già citato Cori. Probabile presenza in panchina per Genevier, al rientro dall'infortunio.

QUI MONZA - Torna a disposizione di mister Brocchi il capitano D'Errico che ha scontato il turno di stop. Al contrario è ancora appiedato Scaglia, che deve scontare la terza giornata di squalifica, dopo che si è visto respingere il ricorso. Il tecnico biancorosso ha già preannunciato un massiccio turnover in vista della gara di coppa di mercoledì. Nel corso della rifinitura ha provato De Santis come terzino al posto di Lepore, così come Chiricò e D'Errico insieme alle due punte Marchi-Brighenti. Queste potrebbero quindi essere le modifiche all'undici titolare.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

AlbinoLeffe (3-5-2): Cortinovis; Sabotic, Gavazzi, Riva; Gusu, Sbaffo, Nichetti, Romizi, Gelli; Cori, Kouko (Sibilli). A disp. Coser, Athanasiou, Stefanelli, Sibilli (Kouko), Ruffini, Giorgione, Genevier, Mandelli, Gonzi, Calì, Galeandro. All. Marcolini.

Monza (4-4-2): Guarna; De Santis, Negro, Marconi, Anastasio; Chiricò, Armellino, Fossati, D'Errico; Brighenti, Marchi. A disp. Sommariva, Bearzotti, Tentardini, Adorni, Lepore, Galli, Lora, Palazzi, Di Paola, Otelè, Reginaldo, Ceccarelli. All. Brocchi.

Arbitro: Marco Ricci della sezione di Firenze (assistenti: Belsanti-Dell'Olio).