Carpi, ormai certa la C: 4 milioni di euro come paracadute

05.07.2019 12:20 di Dennis Magrì Twitter:    Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Carpi, ormai certa la C: 4 milioni di euro come paracadute

Si attende la comunicazione ufficiale, ma il Carpi è ormai certo di far parte del prossimo campionato di Serie C: sia Chievo che Trapani, infatti, sono state "promosse" dalla Covisoc. Il Resto del Carlino, però, esamina la situazione con il mancato ripescaggio: nelle casse del club emiliano finiranno 4 milioni di euro dovuto al cosiddetto paracadute (anche grazie al fallimento di Palermo e Foggia e alla militanza dei biancorossi tra A e B negli ultimi anni). 

Adesso toccherà ai primi annunci: Stefanelli sarà il direttore sportivo, Riolfo il neo-allenatore. Dopodiché si proverà a sistemare la situazione di Nzola e Giorico: per il primo è molto complicato il riscatto da parte del Trapani, il secondo potrebbe andare nuovamente in prestito.