Cesena, Zerbin: "Concorrenza sana, col Rimini più cattiveria"

18.10.2019 16:20 di Marco Pieracci   Vedi letture
Alessio Zerbin
© foto di Federico Gaetano
Alessio Zerbin

Alessio Zerbin, esterno offensivo classe '99 in prestito dal Napoli al Cesena, spiega come sta andando la sua esperienza in maglia bianconera: "Il mister preferisce giocatori che sbagliano, provandoci, piuttosto che fare il compitino. Agli attaccanti, agli esterni chiede di puntare l'uomo, di dribblare. Mi auguro di restare su questi livelli, di dare il più possibile una mano alla squadra. La concorrenza è molto sana e se non ci fosse non ci sarebbe modo di migliorare. Col Rimini dovremo entrare con l'atteggiamento giusto, con la Samb siamo partiti un po' spenti. Se inizieremo forte, aggredendo in avanti, facendo il nostro gioco con un po' più di cattiveria e pressione, possiamo portare a casa il risultato".