DG Fermana: "Nostra mission resta la salvezza"

11.10.2018 21:50 di Dario Lo Cascio Twitter:   articolo letto 133 volte
DG Fermana: "Nostra mission resta la salvezza"

"La nostra mission resta la salvezza, magari da raggiungere il più in fretta possibile”. Così Fabio Massimo Conti, direttore generale della Fermana, ai microfoni del sito ufficiale gialloblu. Prossimo avversario è il Sudtiro: "È una squadra forte, che viene da un pareggio e ha perso contro la Virtusvecomp Verona, che troppo frettolosamente qualcuno ha detto che sarebbe retrocessa facilmente. Può contare su un gran giocatore come Costantino. Sono contento per lui, dal punto di vista umano. E’ ragazzo con esperienza simile a quella di Cognigni quindi sono contento delle sue fortune calcistiche. Sono contento che anche noi, nel nostro piccolo, abbiamo messo un mattoncino per il suo futuro”. 

“Gravina? È un profilo che viene da una realtà imprenditoriale, con impostazione aziendale e riesce a gestire 60 teste, che rappresentano le squadre di serie C. Ad oggi viviamo una situazione di disagio per quelle squadre che ancora non sanno cosa devono fare. Mentre per le società come la nostra, i contributi non sono ancora stati erogati”.