Ds Monza: "Ci lecchiamo le ferite, poi ripartiremo. Mercato? No rivoluzioni"

23.05.2019 11:20 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Filippo Antonelli Agomeri
Filippo Antonelli Agomeri

Filippo Antonelli Agomeri, direttore sportivo del Monza, è intervenuto ai microfoni di Monza-News al termine della gara playoff di Imola che ha sancito l'eliminazione dei biancorossi: "Peccato perché nelle due partite la squadra ha fornito prestazioni che le avrebbero fatto meritare il passaggio del turno. Dobbiamo ripartire e ripartiremo. La proprietà ha un obiettivo chiaro, anche se ora c'è del rammarico perché siamo usciti contro una squadra che abbiamo incontrato 5 volte e battuto 3 volte. Adesso ci lecchiamo le ferite e ripartiamo. Brocchi ancora con noi? Ha un contratto in scadenza al 2020 e quindi si andrà avanti. Abbiamo fatto grandi cose, peccato non essere arrivati fino in fondo. Siamo comunque in linea coi programmi. Mercato? La squadra se fosse partita da luglio avrebbe fatto un cammino diverso. È molto competitiva ma interverremo laddove ci potrà permettere di diventarlo ancora di più. Di sicuro non faremo nuove rivoluzioni come a gennaio".