Gubbio, Burzigotti: "Sandreani ci ha cambiato la testa"

17.05.2018 14:20 di Marco Pieracci  articolo letto 384 volte
Lorenzo Burzigotti
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Lorenzo Burzigotti

Lorenzo Burzigotti è stato uno degli elementi cardine del Gubbio in questa stagione, nella quale ha totalizzato 26 presenze e tre gol in campionato. Intervistato dal Corriere dell'Umbria il centrale rossoblu fa un bilancio dell'annata da poco conclusa: "Per come si erano messe le cose la salvezza è valsa quasi come un campionato vinto. Eravamo partiti con altri obiettivi però poi la strada si è messa in subito in salita ed è stata sempre molto ripida e piena di insidie. Con Pagliari abbiamo avuto un buon momento al quale però è seguito un altro tracollo. Sandreani ci ha cambiato la testa. Non tanto e non solo il modo di giocare ma anche nel modo di approcciare le partite. Con il 4-4-2 andavamo sempre in difficoltà, con il 3-5-2 io mi sono trovato subito benissimo e la squadra è salita. E poi le metodologie di allenamento, la rapidità, la velocità, l'aggressività. Insomma, c'è stata la svolta vera e su quella abbiamo ripreso autostima".