Gubbio, Guidi: "Stiamo lavorando per completare il gruppo"

23.07.2019 11:10 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gubbio, Guidi: "Stiamo lavorando per completare il gruppo"

Federico Guidi, allenatore del Gubbio, intervenuto ai microfoni del sito ufficiale rossoblu ha tracciato un bilancio della prima parte del ritiro estivo: "La prima valutazione è molto positiva, è un gruppo di ragazzi che sta rispondendo brillantemente alle sollecitazioni mie e del mio staff, stiamo cercando di far metabolizzare ai ragazzi quanti più concetti possibili, stiamo mettendo dentro tanta benzina che ci servirà nel prosieguo della stagione, si va verso il primo test stagionale contro un avversario come la Roma molto prestigioso che ci metterà chiaramente sulla difensiva, lo sappiamo, ma voglio vedere i concetti sui quali stiamo lavorando in questi giorni e che dobbiamo provare a riproporre anche contro una grande squadra come la Roma. E' un banco di prova importante che mi darà il termometro della situazione e che metterà in evidenza pregi e difetti sui quali poi imposteremo gli allenamenti successivi". 

"Spesso ci facciamo prendere dalla frenesia del mercato, dobbiamo invece costruire con grande pazienza e per quanto mi riguarda io sono estremamente soddisfatto del lavoro svolto fino ad oggi, sono molto contento della mia società, del Presidente, del Direttore, già il 15 Luglio avevamo centrato molti obiettivi che ci eravamo prefissati durante le nostre lunghe chiacchierate, è ovviamente una rosa che andrà completata ma questa è una cosa normale ad oggi per tutte le squadre, Ci sono dei ruoli scoperti ma non dobbiamo essere frettolosi poichè rischieremmo di sbagliare il giocatore da inserire in questo gruppo. Io solitamente non guardo molto il singolo giocatore ma presto attenzione alle qualità di un calciatore in funzione degli altri compagni, voglio che si sappia che stiamo lavorando con grande sacrificio sul mercato per provare a prendere quegli elementi che possano completare al meglio il gruppo".