Imolese, Belcastro: “Contro il Monza partiti con il freno a mano tirato”

23.05.2019 11:50 di Valentino Bonetti   Vedi letture
Imolese, Belcastro: “Contro il Monza partiti con il freno a mano tirato”

Con il suo ingresso in campo al 57', insieme a quelli al 46' di De Marchi e Cappelluzzo, ha ridato vivacità ad una Imolese quasi irriconoscibile dopo il primo tempo della sfida di ieri sera contro il Monza chiuso sotto due a zero dai romagnoli. Stiamo parlando di Luca Belcastro, trequartista rossoblu, determinante nel cambiare l'atteggiamento di una squadra fino a quel momento troppo remissiva. Ora, nonostante la seconda sconfitta stagionale interna per 3 a 1 subita contro la squadra di Brocchi, l'Imolese è tra le migliori otto squadre della Serie C, le quali si giocheranno la promozione in Serie B a partire da mercoledì prossimo. Ecco le sue parole a fine gara:

“Non siamo partiti come al solito, avevamo un po’ il freno a mano tirato. In partite come questa ognuno deve mettere qualcosa in più a livello individuale. Per quanto mi riguarda, avevo tanta voglia di farmi vedere, dopo il tempo perso per l’infortunio. In questi tre mesi ho patito tanto, mi sono caricato per i playoff. Il tutto esaurito di oggi ci rende molto felici: io ho vissuto anche la passata stagione e si vede bene che le cose stanno cambiando, sia allo stadio, sia in città. La gente si sta riappassionando all’Imolese”.