Imolese, Lanini: "Piacenza temibile ma noi altrettanto motivati"

26.05.2019 19:30 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Imolese, Lanini: "Piacenza temibile ma noi altrettanto motivati"

Continua il sogno playoff dell'Imolese. Tra i protagonisti rossoblu sicuramente l'attaccante Eric Lanini, intervenuto così ai microfoni di sarannofamosicalcio.com: "C’è grande entusiasmo per il passaggio del turno ma allo stesso tempo anche tanta lucidità utile ad analizzare quanto di buono fatto ma anche gli errori commessi. In maniera da arrivare pronti ad un’ipotetica semifinale, un traguardo straordinario per noi e per tutto l’ambiente dell’Imolese”.

Sull'avversario, il Piacenza: “A livello di organico e gioco sono inferiori al Monza ma allo stesso tempo hanno dimostrato di essere temibili sfiorando addirittura la promozione diretta. Sicuramente avranno delle motivazioni altissime e ci terranno a far bene, sarà una partita difficile dove noi dovremo cercare di imporre il nostro gioco e prenderci carico delle responsabilità. Siamo un gruppo giovane ma stiamo dimostrando di essere una squadra che ha i mezzi per arrivare in fondo ed è quello che vogliamo. L’approccio mentale farà la differenza. Per loro non sarà semplice affrontare una squadra in fiducia con il morale alto dopo essere stati fermi per qualche settimana. D’altro canto il riposo forzato è stato utile a fargli ricaricare le batterie e smaltire la delusione mentre noi abbiamo dovuto giocare delle partite dispendiose sia dal punto di vista fisico che mentale. Giocheremo la prima in casa e dovremo cercare di far risultato avendo loro due risultati su tre”.