Lucchese, Romero: "Girone equilibrato, fondamentale partire bene"

18.08.2022 16:40 di Marco Pieracci Twitter:    vedi letture
Lucchese, Romero: "Girone equilibrato, fondamentale partire bene"
TMW/TuttoC.com
© foto di Antonio Abbate/TuttoLegaPro.com

Niccolò Romero, attaccante della Lucchese, spiega ai microfoni di gazzettalucchese.it cosa lo ha spinto ad accettare la proposta del club rossonero: "La società ha piani ben definiti su quello che vuole fare quest’anno, anche sul mercato ci sono idee precise su quali ruoli andare a coprire, aspettiamo ancora qualche elemento che ci possa aiutare ma in generale vedo chiarezza e questo è importante. Ho parlato con il direttore e vedevo una società in ascesa, che voleva fare meglio dell’anno scorso quando aveva già ottenuto un bel risultato. Il direttore che mi ha assicurato che non si voleva accontentare e il fatto che con mister Maraia le punte hanno sempre segnato molto, evidentemente ha un modo di giocare che porta ad avere molte occasioni, sono elementi che mi hanno convinto che questa potesse essere una soluzione giusta per me e per la mia carriera, quindi mi sono detto: crediamoci. Lo slittamento di una settimana per me sicuramente è un vantaggio perchè significa avere una settimana in più per allenarmi e questo non può che farmi bene. Da un punto di vista generale ormai siamo abituati a certi intoppi in questa categoria e non ci stupiamo più, in ogni caso se guardiamo a quello che interessa a noi questo ritardo permetterà ai nuovi di inserirsi al meglio. Al momento vedo tre squadre, Cesena, Entella e Reggiana nettamente superiori alla altre e due che sono ben attrezzate ovvero Ancona e Siena, per il resto vedo grande equilibrio dove tutte possono fare bene come incappare in una stagione mediocre. Credo che sarà importante partire bene per poter rimanere vicino alle prime cinque in modo da poter dare fastidio a tutte, colmando le lacune tecniche con l’organizzazione di gioco e lo spirito di squadra".