Modena-Feralpisalò, tutto pronto: le formazioni ufficiali della gara

21.10.2020 20:08 di Gaetano Scotto di Rinaldi   Vedi letture
Modena-Feralpisalò, tutto pronto: le formazioni ufficiali della gara
TMW/TuttoC.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Si gioca allo stadio "Braglia" un importante e delicato match tra Modena e Feralpisalò. Formazioni che in avvio di stagione hanno dimostrato di poter dare tanto a questo campionato, issandosi nelle prime posizioni in classifica. I canarini, forti del fattore "casa", non vogliono lasciarsi sfuggire i tre punti. Anche e soprattutto per riscattare il k.o. sul campo del Matelica. Stesso discorso potremmo dire per i Leoni del Garda, i quali hanno incassato una cocente sconfitta contro il Sud Tirol, dimostrando ad ogni modo di poter competere con tutti. Solo una rete nel finale ha permesso infatti alla società di Bolzano di espugnare il campo del Feralpisalò. 

A pesare per i ragazzi allenati da Mignani le due espulsioni che portano le firme di Pergreffi e Mignanelli, che di conseguenza costringono l'allenatore a presentarsi a questa sfida con una formazione sicuramente decimata, visti anche gli infortuni.  Per la Feralpisalò un cammino in campionato fino ad ora che ha riservato importanti indicazioni per il futuro. Una squadra ambiziosa, che può far tanto e che ha dimostrato di poter dar fastidio ad ogni squadra del raggruppamento. I nove gol segnati nelle prime 4 gare di campionato hanno concesso al team di issarsi nelle primissime posizioni in graduatoria.

Andiamo di conseguenza a scoprire gli schieramenti ufficiali del club, i quali scenderanno tra pochissimo in campo. Sono poche infatti le novità, con le aspettative della vigilia confermate su ambo i lati del campo:

Modena (4-3-1-2): Gagno; Bearzotti, Ingegneri, Zaro, Varutti; Muroni, Gerli, Davì; Sodinha; Scappini, Spagnoli. A disp.: Narciso, Chiossi, Gobbi, Stefanelli, Milesi, Laurenti, Bearzotti, Castiglia, Prezioso, Abiuso, Monachello. All.: Mignani

Feralpisalò (4-3-3): De Lucia; Brogni, Giani, Bacchetti, Mezzoni; Gavioli, Carraro, Scarsella; Ceccarelli, Tulli, De Cenco. A disp.: Liverani, Magoni, Bergonzi, Miracoli, Legati, Vitturini, Messali, D'Orazio, Morosini, Pinardi, Rizzo All.: Pavanel.

ARBITRO: Alberto Ruben Arena di Torre del Greco (Marco Porcheddu di Oristano - Francesco Collu di Oristano. IV: Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa)