Modena, Tulissi: "Non so in che modo ma spero si finisca"

26.03.2020 13:45 di Marco Pieracci   Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Modena, Tulissi: "Non so in che modo ma spero si finisca"

Tiziano Tulissi, attaccante bergamasco del Modena, ha raccontato al Resto del Carlino come sta vivendo questo periodo di emergenza sanitaria. Il centravanti ha parlato della distanza dalla famiglia, degli allenamenti casalinghi e dello stop forzato al campionato: "Sono in ansia. Non è facile vivere questa situazione da lontano - riporta viaemilianews.com - i miei genitori mi tengono aggiornato e mi raccontano cosa succede ogni giorno e non è per niente bello. I numeri delle ultime ore sembrano buoni, ma il momento è brutto. Sono certo che sapremo rialzarci. Siamo tutti sulla stessa barca e dobbiamo rispettare quel che ci è stato detto. Certo, sarebbe stata un’altra cosa poter passare questi giorni in famiglia ma ci adattiamo. Non sarà facile tornare in campo, chi troverà la miglior condizione nel minor tempo possibile la spunterà sulle altre. In un modo o nell’altro, credo che la soluzione più logica sia provare a terminare il campionato, se le condizioni lo permetteranno. Chiuderlo qui creerebbe delle problematiche, non tutti sarebbero contenti soprattutto chi stava lottando per qualcosa. Non so in che modo, ma spero si finisca".