Novara, Viali: "Per me non esistono gerarchie"

12.07.2018 20:40 di Marco Pieracci  articolo letto 756 volte
William Viali
© foto di Uff. Stampa Cuneo
William Viali

Prime giornate operative al Novara per William Viali. Il nuovo tecnico degli azzurri ha affidato le sue sensazioni a La Stampa: "Sono felice di cominciare e orgoglioso che la società abbia scelto me. Sono consapevole che ci aspetta un’estate di duro lavoro, ma la motivazione è tanta. Finora è stato il tempo delle chiacchiere, ora bisogna rispondere coi fatti. Si riparte da capo e per me non esiste alcuna gerarchia. Finché un giocatore sarà a mia disposizione, lo tratterò come tutti gli altri e da ciascuno pretenderò il massimo impegno. Non faccio distinzioni. So benissimo che qualcosa potrebbe  cambiare perché il mercato è aperto e tutti i club sono in costruzione, ma non mi farò condizionare. L’importante è riuscire a trasmettere la giusta mentalità fin dal primo giorno. Una volta raggiunto questo obiettivo e creando un’identità solida, allora anche per i nuovi è più facile inserirsi. Peraltro sono cambiati i tempi: il gruppo si forma e si consolida con il lavoro quotidiano durante tutto l’anno, non solo in estate".