Olbia, Canzi: "Rispetto per la Virtus Entella ma possiamo giocarcela"

27.09.2021 20:30 di Marco Pieracci   vedi letture
Olbia, Canzi: "Rispetto per la Virtus Entella ma possiamo giocarcela"
TMW/TuttoC.com

Il tecnico dell'Olbia, Massimiliano Canzi, introduce la sfida di domani con la Virtus Entella: "Se c'è un aspetto positivo delle sconfitte è che consentono di analizzare meglio gli errori fatti. A freddo, però, confermo quello che ho già detto a fine gara. Con il Cesena abbiamo disputato una gara che potevamo e dovevamo portare a casa con un risultato positivo, fosse anche solo un punto. Sappiamo però che nel calcio si può perdere anche in questa maniera, così come sappiamo che nell'arco della stagione capiterà di conquistare punti senza meritare. La ruota gira e noi dovremo essere bravi a fare in modo di andare a credito. Abbiamo massimo rispetto dell'Entella, sappiamo di andare ad affrontare una delle squadre di maggiore esperienza e qualità tra tutte quelle del lotto, certamente candidata alla promozione. Il calcio è lo sport più bello proprio per questo motivo. Perché se anche sulla carta si parte sfavoriti, le variabili, sfruttate a dovere, consentono di ribaltare qualsiasi pronostico. E se da parte nostra ci saranno lo spirito e l'approccio giusti, così come l'organizzazione di gioco e la voglia di fare risultato per arrivare il più in alto possibile, sappiamo di potercela giocare anche con l'Entella"