Pordenone, Misuraca: "Orgoglioso delle cento presenze in neroverde"

26.05.2019 14:15 di Matteo Ferri   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Pordenone, Misuraca: "Orgoglioso delle cento presenze in neroverde"

Giornata di festa per il Pordenone. I neroverdi battono la Juve Stabia trionfando nella Supercoppa di Serie C e salutano Emanuele Berrettoni, pronto ad una nuova avventura dietro la scrivania. In mezzo alle celebrazioni c'è stato spazio anche per l'omaggio a Gianvito Misuraca, che proprio ieri ha tagliato il traguardo delle cento presenze con la maglia dei ramarri: "Sapevamo di affrontare una grandissima squadra, che ha fatto un super campionato e siamo stati bravi sotto tutti i punti di vista, meritando il risultato. Ci tenevamo a chiudere nel migliore dei modi e ci siamo riusciti, per quanto mi riguarda questa è una delle più belle stagioni mai vissute in carriera e le cento presenze con questa maglia sono un traguardo fantastico. Sono orgoglioso di aver contribuito alle vittorie del Pordenone". Una battuta anche sull'addio al calcio giocato di Berrettoni: "Ci tenevamo tutti a rendere questa gara memorabile per lui. L'abbraccio finale è stato spontaneo, voluto e intenso".