Pres AlbinoLeffe: “Leggiamo classifica con realismo, fatti degli errori”

02.01.2019 18:20 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Gianfranco Andreoletti
© foto di Michele Maraviglia/UC AlbinoLeffe
Gianfranco Andreoletti

Con l'inizio del nuovo anno, è tempo di bilanci. Così è anche in casa AlbinoLeffe dove a tirare le somme è il presidente Gianfranco Andreoletti, che - in una nota ufficiale - spiega cosa salvare dell'anno appena concluso e a cosa puntare in questo 2019: “Del 2018 salvo le cinque giornate dello scorso dopo Pasqua, che ci hanno portato alla conquista dei playoff. Sono state la nostra ciliegina sulla torta. Purtroppo però il prima e il dopo sono stati molto deludenti. Il rammarico con cui chiudiamo l'anno è proprio questa incapacità di esprimerci con continuità su buoni livelli”.

L'obiettivo ora non può che essere uno e uno solo. “L'attuale posizione in classifica va letta con realismo, per questo l'unica cosa da fare è quella di evitare l'ultimo posto al termine del campionato”. Come voltare pagina? “Serve la capacità di riconoscere gli errori di valutazione fatti in estate. Io per primo non ho colto alcune carenze che già la scorsa stagione aveva anticipato. Bisogna correre ai ripari migliorando, come si è fatto, la qualità del lavoro sul campo, ma è evidente che serva anche qualcosa dal mercato”.

È indubbio che nella finestra di gennaio l'AlbinoLeffe qualcosa farà: “Il Direttore Sportivo, nel rispetto delle nostre possibilità, sta valutando ciò che il mercato offre. Non è semplice, perché l'attuale posizione di classifica non agevola i contatti, ma sono certo che riuscirà a trovare ciò che può aiutarci a risolvere i nostri problemi”.