Pres Pordenone: "Esonero Colucci inevitabile. Chiediam scusa a tifosi"

14.02.2018 18:00 di Valeria Debbia Twitter:   articolo letto 1673 volte
Mauro Lovisa
© foto di Antonio Ros/Pordenone Calcio
Mauro Lovisa

Mauro Lovisa, presidente del Pordenone, ha rilasciato una dichiarazione ufficiale dopo l'esonero di mister Leonardo Colucci: "La decisione è stata inevitabile. Dopo la sconfitta con la FeralpiSalò non c’è stata alcuna reazione: chiediamo scusa ai tifosi per la prestazione. Per la seconda gara consecutiva l’arbitraggio è stato altamente penalizzante: chiediamo maggior rispetto, ma ciò non è un alibi per la meritata sconfitta. Ora rimbocchiamoci le maniche e ripartiamo".