Rimini-Samb, al chiaro di luna si incrociano i destini: le probabili formazioni

20.04.2019 12:40 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Pallone foto di archivio
© foto di Andrea Rosito
Pallone foto di archivio

Sogni e desideri si incrociano nella gara di questa sera ore 20.30 in programma al "Romeo Neri" fra Rimini e Sambenedettese, gara valida per la 36^ giornata del girone B di serie C. Il clima sarà quello delle grandi occasioni, fra due società gemellate ormai da 40 anni ma sul campo ci sarà "battaglia" per portare a casa i tre punti che a 270' minuti dal termine e quello che più conta. I romagnoli non ci arrivano nelle migliori condizioni al confronto di questa sera, la classifica li vede condividere l'ultimo posto con il Fano a 34 quindi la vittoria rappresenta un obbligo per giocarsi al meglio le proprie possibilità salvezza nelle ultime due partite, ed evitare l'ultimo posto. Un successo che manca per i biancorossi da oltre due mesi, dove la squadra - in precedenza allenata da Marco Martini e adesso da Marco Petrone- ha siglato soltanto due reti in otto partite, pareggiandole solo 3 e perdendone ben cinque. Situazione ben diversa per i marchigiani che occupano il 10^ posto in graduatoria - ultimo utile per approdare ai playoff- con quattro punti di margine sulla Vis Pesaro, un risultato stasera potrebbe permettere di mettere in ghiaccio gli spareggi promozione, magari migliorare la propria posizione nella griglia post-season.

QUI RIMINI- I padroni di casa devono far fronte a numerose assenze, oltre al lungodegente Pierfederici c'è da valutare le condizioni di Nava e Venturini per problemi fisici, ma la sensazione è che al massimo potranno finire in panchina oltre ad Arlotti e Alini squalificati dal giudice sportivo. Molti sono i dubbi di formazione: il modulo sarà con ogni probabilità il 4-4-2. Davanti a Scotti potrebbero agire Bandini, Ferrani, Marchetti e Petti. Kalombo e Candido sugli esterni, mentre in Mezzo si Palma potrebbe affiancare Montanari. In avanti Piccioni e Volpe il compito di pungere, anche se scalpitano Cicarevic e Bonaventura.

QUI SAMBENEDETTESE- Non si affida niente al caso nella preparazione del match in casa rossoblù, gli ultimi allenamenti sono stati svolti a porte chiuse. Il tecnico Giuseppe Magi ha fatto intendere che ci sono dubbi sul modulo, anche se tutto lascia presagire l'utilizzo del 3-4-1-2. Assendi Biondi e Miceli per squalifica la scelta cade inevitabilmente su Celjak, Miceli e Fissore a comporre la linea difensiva. Centrocampo a quattro dove Rapisarda e D'Ignazio saranno gli esterni supportati da Rocchi e Signori in mediana. Ilari a supporto di Stanco e Russotto.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire, a partire dalle 20:00 circa, tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

RIMINI (4-4-2): Scotti; Bandini, Ferrani, Marchetti, Petti; Kalombo, Montanari, Palma, Candido; Piccioni, Volpe. A disp. G. Nava, Brighi, Viti, Variola, Palumbo, Bonaventura, Cicarevic, Guiebre, Arlotti, Osayande. All. Petrone.

SAMBENEDETTESE (3-4-1-2): Sala; Celjak, Miceli, Fissore; Rapisarda, Rocchi, Signori, D'Ignazio; Ilari; Stanco, Russotto. A disp. Pegorin, Rinaldi, Di Massimo, Bove, Calderini, De Paoli, Caccetta, Panaioli, Caccetta. All. Magi.

Arbitro: Alessandro Meleleo di Casarano. (D'Elia-Younes).