Samb, Roselli: "Momento particolare ma mai stati in balìa avversario"

08.11.2018 22:20 di Dario Lo Cascio Twitter:   articolo letto 365 volte
© foto di Francesco De Cicco/TuttoLegaPro.com
Samb, Roselli: "Momento particolare ma mai stati in balìa avversario"

Intervenuto a VeraTV, come riportato da gazzettarossoblu.it, Giorgio Roselli, tecnico della Sambenedettese, ha tracciato un quadro della situazione della squadra marchigiana: "È un momento particolare: ho fatto tanti anni tra calciatore e allenatore e una situazione così complessa non mi era mai capitata. Mi piace vedere che i ragazzi abbiano composto un gruppo straordinario e si impegnano sempre al 100%. Fosse solo un problema mentale, si potrebbe risolvere, ma il problema è più profondo. Bove lo conoscevo, quando sono arrivato sembrava avesse smesso da qualche anno. È impossibile fare 90 minuti come abbiamo giocato nel primo tempo contro il Pordenone senza avere 5 cambi importanti. Qualcuno ha detto che era la miglior partita degli ultimi quindici anni, ma io vorrei commentare cose realistiche: la Samb è mai sembrata in balìa dell’avversario? Abbiamo subito su due episodi, le immagini sono chiare, ma visto che abbiamo fatto benissimo nel primo tempo, pare che nella ripresa abbiamo giocato malissimo".