Sambenedettese, una delegazione rossoblù in visita ai detenuti

14.03.2019 21:20 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
© foto di Giovanni Padovani
Sambenedettese, una delegazione rossoblù in visita ai detenuti

Una delegazione della Sambenedettese ha fatto visita ai detenuti del ramo giudiziario della Casa Circondariale di Ascoli. A varcare i cancelli del carcere sono stati il direttore sportivo Pietro Fusco, il team manager Pietro Buongiorno e i calciatori Francesco Stanco e Mirko Miceli, che hanno portato in dono alcuni gadgets e una maglia della Samb autografata da tutti i calciatori rossoblù. Buongiorno, dopo la visita, si è così espresso ai canali ufficiali rossoblù: "Abbiamo vissuto un momento molto intenso, considerando anche per alcuni di noi era la prima volta che entravamo in un carcere. Speriamo di aver portato ai detenuti un po' di libertà in un luogo dove ce n'è davvero poca e voglio sottolineare la disponibilità dei nostri tesserati nel condividere questi momenti con i reclusi, che hanno voluto raccontarci le proprie storie e le disavventure vissute. In sostanza, è stata un'esperienza che porteremo per sempre nel nostro cuore".