San Donato Tavarnelle, Buzzegoli: "Io fino a giugno? Sarebbe un onore"

23.11.2022 11:10 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Daniele Buzzegoli
TMW/TuttoC.com
Daniele Buzzegoli

Daniele Buzzegoli ha esordito sulla panchina del San Donato Tavarnelle con un pareggio contro una Virtus Entella che 24 ore prima era capolista. Dalle colonne de La Nazione ha quindi raccontato cosa prova un debuttante a dare ordini i suoi ex compagni: "Rotta l’emozione, mi sono concentrato sulla gara. Ho la fortuna di allenare un gruppo di giocatori intelligenti. E’ cambiato il ruolo, ma la stima è la stessa. Se sono soddisfatto? I ragazzi si sono battuti su livelli di intensità e concentrazione giusta contro una squadra di ottimo livello. Devo dire che gli avversari hanno pure un po’ sofferto per cercare di non perdere. Se la società decidesse di lasciarmi la squadra fino a giugno? Sarebbe un onore. Vediamo come si prosegue, poi valuteremo".