Teramo, Soprano: "Trattativa lampo, progetto interessante"

25.06.2019 17:50 di Marco Pieracci   Vedi letture
Marco Soprano
© foto di Uff. Stampa Fermana
Marco Soprano

Marco Soprano da luglio sarà un nuovo giocatore del Teramo con il quale ha sottoscritto un accordo triennale dopo l'ultima stagione con la Fermana:  "È stata una trattativa lampo - le prime parole del difensore - avevo altre richieste, poi venerdì scorso mi ha contattato il mio procuratore, mi sono informato e ho percepito ambizioni interessanti relativamente a questo nuovo progetto, chiudendo in pochi istanti. Ho iniziato il mio cammino con il Venezia all’età di undici anni, quindi Padova e Liventina, sempre nel Settore giovanile, prima di essere acquistato a 14 anni dal Genoa, con cui ho fatto tutta la trafila dai Giovanissimi fino alla Primavera per cinque stagioni consecutive, con annesse tre panchine nella massima serie senza, tuttavia, mai esordire. Da lì è iniziata la mia sequela di prestiti, tra Cosenza, Bassano, Fano e, nell’ultima stagione, Fermo, dove ho avuto modo di mostrare le mie qualità con più costanza. Sono un centrale, ho sempre ricoperto questo ruolo, sia nella difesa a tre che a quattro. Conosco Teramo per averci giocato contro, anche se nella sfida di una stagione fa al “Bonolis” ero squalificato: dagli spalti, però, ho compreso il calore e la passione del pubblico".