Ternana, Calori: "Serve coraggio, dobbiamo essere spregiudicati"

11.02.2019 16:20 di Marco Pieracci  articolo letto 290 volte
Alessandro Calori
Alessandro Calori

Alessandro Calori, tecnico della Ternana, presenta in conferenza stampa la sfida con l'Albinoleffe: "L'Albinoleffe ha buoni giocatori davanti, come un po' tutti ce l'hanno ormai - riporta ternananews.itma noi al di la di quello dobbiamo migliorare. Di fronte non abbiamo figurine, ma una squadra che gioca e spesso non è stata premiata per la mole di gioco che crea, dà spesso la sensazione di poter vincere, anche se poi spesso non lo fa. Le partite bisogna conquistarsele, migliorandosi e ritrovando la convinzione. La scintilla scatta quando prendi consapevolezza di chi sei, e questo lo fai attraverso la libertà mentale. Quello che devi fare è osare, avere coraggio, essere anche spregiudicati in maniera omogenea: ci vuole sempre il giusto equilibrio che spesso non abbiamo". 

Calori fa il punto sugli indisponibili: "Non c'è Palumbo, Castiglia, non ci sarà Nicastro che ha un problema a e nemmeno Giraudo, che oggi deve fare alcuni esami Furlan può giocare, ma è chiaro che ha fatto 45' a Viterbo dopo tanto tempo, ma ho buone alternative di cambio. Non ho dubbi. Cerco di averne sempre il meno possibile. So già come giocherò, non è che mi sveglio stanotte e decido".