Ternana, un 2019 da incubo con zero vittorie

11.02.2019 06:30 di Sebastian Donzella Twitter:   articolo letto 425 volte
© foto di Federico Gaetano
Ternana, un 2019 da incubo con zero vittorie

L’imprevedibile è accaduto. La Ternana, corazzata che avrebbe dovuto vincere in carrozza, o quasi, il Girone B, è in profonda crisi. Dopo un girone d’andata a tutta, per poter recuperare le tante partite rinviate dalla giustizia sportiva a inizio campionato per i ben noti fatti legati ai ripescaggi, le Fere si sono sciolte nell’anno nuovo. 

Nel 2019, nonostante la possibilità di rifiatare avuta nelle feste, gli umbri sono apparsi la lontana copia della squadra che stava recuperando, di gara in farà, il gap dal primo posto. Adesso, al contrario, solo sconfitte, pareggi e disattenzioni. A nulla è valso il cambio in panchina, con De Canio allontanato dopo la sconfitta col Fano nella prima sfida del 2019.

L’arrivo di Calori non ha cambiato i risultati in casa rossoverde: altri due Ko con Feralpisalò e Vis Pesaro, poi due pareggi in due gare sulla carta abbordabilissime, vista la non eccelsa situazione di classifica di Renate e Virtus Verona, in lotta per la salvezza. Invece nerazzurri e rossoblù hanno strappato altri punti a una Ternana che, adesso, vede col binocolo il primo posto.