Triestina, Lambrughi: "Feralpi? Dimentichiamoci le partite precedenti"

27.05.2019 11:20 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Alessandro Lambrughi
© foto di Federico Gaetano
Alessandro Lambrughi

La Triestina ha pescato la Feralpisalò: il battesimo del fuoco in semifinale playoff per i rossoalabardati è previsto per mercoledì sera. A parlarne dalle colonne de Il Piccolo il capitano Alessandro Lambrughi: "Sapevamo che a questo punto sono rimaste squadre tutte forti. Certamente sarà una Feralpi diversa dal campionato, e saranno partite totalmente differenti rispetto a quelle due. I playoff fanno davvero storia a sé, sono partite da dentro o fuori ad alta tensione e dobbiamo prepararci bene. Insomma, dimentichiamoci le partite precedenti con loro perché non c'entrano nulla". La Feralpislò in questi playoff è apparsa in progresso, capace di sbarazzarsi del Catanzaro, nonostante il gap di classifica: "Loro hanno già passato due turni meritatamente, prima con il Ravenna e poi nella doppia sfida col Catanzaro, nella quale si sono dimostrati superiori. Hanno giocatori forti, di altra categoria, certo hanno avuto alti e bassi durante il campionato, ma la loro forza non è in discussione. Saranno due partite difficili, dovremo essere sempre lucidi e attenti".