Vicenza, Di Carlo: "Mi è piaciuto atteggiamento. Marotta impatto positivo"

22.07.2019 14:20 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Domenico Di Carlo
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Domenico Di Carlo

Al termine dell’amichevole vinta 4-0 dal LR Vicenza V. contro il Real Vicenza, è intervenuto mister Domenico Di Carlo, come riportato dal sito ufficiale biancorosso: “Era la seconda gara dopo dieci giorni di lavoro e le gambe ovviamente sono pesanti. Ho chiesto ai ragazzi di provare le giocate che stiamo cercando di imparare e di provare anche la fase difensiva, stando un po’ più alti, dobbiamo migliorare ancora alcune cose. È un ritiro che serve per migliorare la conoscenza, i ritmi non sono stati altissimi, fra una quindicina di giorni quando i ritmi saranno più alti, miglioreremo le giocate. Mi è piaciuto comunque l’atteggiamento. Oggi abbiamo visto un po’ del repertorio di Marotta, mi fa piacere che abbia avuto un impatto positivo. Inizialmente avrei voluto vedere qualche sviluppo di gioco corto in mezzo al campo, in parte l’abbiamo fatto, ma troppo poco e quindi c’è bisogno di lavorare. Scoppa e Pontisso sono due catalizzatori, due ottimi giocatori. Vogliamo giocare palla a terra, un po’ mi sono arrabbiato nel primo tempo perché ho visto qualche palla alta di troppo. Pontisso? Aveva preso una botta e ho preferito non rischiarlo, come oggi Gashi in partita. Zarpellon? E’ giovane e va educato bene, ma oggi ho visto una grande disponibilità da parte sua, se troverà la continuità diventerà un’arma in più per questo Vicenza”.