Vis Pesaro-Sudtirol, l'obiettivo è sorprendere. Le probabili formazioni

25.08.2019 12:15 di Francesco Ragosta   Vedi letture
Logo Sudtirol
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Logo Sudtirol

La prima giornata del Girone B mette di fronte due squadre come Vis Pesaro e Sudtirol che hanno molto probabilmente obiettivi diversi, ma che hanno l'ambizione neanche troppo velata di migliorare il piazzamento della scorsa stagione e far sognare i propri tifosi. I marchigiani partono prima di tutto per confermare la tranquilla salvezza dell'ultimo campionato, strizzando per l'occhio alla lotta per un posto nei playoff.
Il Sudtirol che punta su un allenatore importante come Vecchi vuole certamente far parte del gruppo delle squadre di vertice partendo dai 55 punti conquistati l'anno scorso e punta ad essere una mina vagante molto pericolosa pronta a dare fastidio a Triestina, Padova e Piacenza considerate le grandi favorite per la promozione diretta.

La stagione per entrambe le squadre è cominciata con le partite di Coppa Italia: la Vis Pesaro impegnata in quella di Serie C ha perso 3-1 all'esordio a Cesena e poi ha vinto 1-0 contro il Rimini domenica scorsa. Ottima figura per il Sudtirol nella Coppa Italia nazionale dove ha superato due turni battendo Fasano (4-2) e soprattutto Entella (2-1 in trasferta) prima di arrendersi all'Udinese (1-3).

L'unico precedente tra i professionisti tra le due squadre è quello dell'ultimo campionato di Serie C quando a marzo il Sudtirol vinse 1-0 al "Benelli" grazie ad un gol di Turchetta.

QUI VIS PESARO - Mister Pavan può contare subito sull'ultimo acquisto: l'attaccante Tomas Malec per cui è anche arrivato il transfer internazionale. Difficile che parti dall'inizio, ma sicuramente potrebbe essere una risorsa importante a gara in corso. Lazzari è l'unico indisponibile per una lieve lesione distrattiva al polpaccio destro. Recuperati, invece, Golubovic e Rubbo con quest'ultimo che dovrebbe anche partire titolare. In attacco ci saranno Grandolfo e Voltan con Tessiore trequartisti, a centrocampo è ballottaggio tra Misin e Ejjaki mentre in difesa l'unico dubbio riguarda il centrale da affiancare a Gennari con Lelj che potrebbe essere preferito a Farabegoli.

QUI SUDTIROL - Sono due i giocatori indisponibili per la prima trasferta stagionale tra i tirolesi: Hannes Fink che sta curando la lieve e parziale lesione del tendine d'Achille sinistro e Marco Crocchianti che si è infortunato alla spalla destra e dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico che lo terrà fuori circa tre mesi. Per il resto mister Vecchi sembra intenzionato a confermare modulo e uomini visti in Coppa Italia contro l'Udinese. Quindi 4-3-1-2 con Mazzocchi e Turchetta in attacco supportati da Casiraghi. In difesa davanti a Cucchietti linea a quattro composta da Ierardi, Polak, Vinetot e Fabbri mentre in mediana agiranno Tait, Berardocco e Morosini.

Queste le probabili formazioni della partita che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com, leggendo i consueti Top&Flop al termine della gara.

Vis Pesaro (4-3-1-2): Bianchini; Adorni, Gennari, Lelj, Campeol; Misin, Paoli, Rubbo; Tessiore; Voltan, Grandolfo. A disposizione: Ciacci, Gabbani, Botta, Romei, Gomes, Ejjaki, Farabegoli, Pedrelli, Pannitteri, Tascini. Allenatore: Simone Pavan.

Sudtirol (4-3-1-2): Cucchietti; Ierardi, Polak, Vinetot, Fabbri; Tait, Berardocco, Morosini; Casiraghi; Mazzocchi, Turchetta. A disposizione: Taliento, Grbic, Gatto, Davi, Alari, Trovade, Petrella, Rover, Romero. Allenatore: Stefano Vecchi.

Arbitro: Marco Emmanuele di Pisa. Assistenti: Domenico Castro di Livorno e Lorenzo Giuggioli di Grosseto