V.Pesaro, finalmente Botta: "Fermo due mesi, ora contento di esserci"

12.11.2019 23:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Stefano Botta
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com
Stefano Botta

Rientro in campo con l'Imolese per Stefano Botta, centrocampista della Vis Pesaro: era da aprile che il biancorosso non giocava ed ora è riuscito a collezionare 20 minuti. "L’ultima partita che ho giocato era l’anno scorso col Rimini. Dispiace perché sono ritornato qui e ho avuto un problema fisico che sarebbe dovuto essere più semplice da risolvere rispetto a quello che effettivamente è stato: sono stato fermo due mesi ma ora sono contento di essere a disposizione“. Botta è rientrato in un momento in cui pochi erano gli elementi impiegabili a centrocampo: “Paradossalmente la settimana in cui sarei dovuto rientrare gradatamente ci siamo ritrovati in difficoltà visto che eravamo senza Paoli, Tessiore e Rubbo. E’ successo così. Ora serve che tutti diano qualcosa”. A chi gli chiede di quanti minuti di gara possa avere nelle gambe, il giocatore risponde così: “Ho giocato 20 minuti, spero di riuscire di arrivare almeno a giocare un tempo. Mi sono mancati allenamento e partite. Sono arrivato qui a Pesaro che avevo disputato una gara a Coverciano. In seguito mi ero allenato per una ventina di giorni e mi sentivo bene anche se non con minutaggio pieno. Poi però il problema è durato tanto e un po' si perde“.