V.Verona, Fresco: "Il Rimini ha avuto più fame e ha meritato salvezza"

27.05.2019 10:50 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Luigi Fresco
© foto di Flavio Mazzoleni
Luigi Fresco

La Virtusvecomp Verona ha pagato molto la forza del Rimini e un atteggiamento mentale passivo nella gara di ritorno del 'Neri' che ha sancito la retrocessione dei rossoblù in Serie D: "Noi abbiamo cercato di schierare una squadra tecnica - ha spiegato in sala stampa mister Luigi Fresco - ma ha prevalso la loro fisicità. Noi non siamo una squadra strategica e le partite migliori le abbiamo fatte con le trame di gioco, ma loro ci hanno messo in difficoltà. Con un gol preso subito su fallo laterale è cambiato tutto a vantaggio del Rimini, abbiamo dovuto scoprirci e questo è stato il film del nostro campionato. L'occasione di Ferrara è stata anche più grossa del loro gol. Poi abbiamo avuto anche un'occasione con Danti che però l'ha messa alta. C'è da riconoscere comunque che il Rimini ha meritato, avendo avuto più fame, forza e grinta soprattutto sulle seconde palle".