V.Verona, Fresco: "Rigore? Ero lontano, ma nostra ingenuità"

17.02.2020 12:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Luigi Fresco
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
Luigi Fresco

La Virtus Verona impone il pari ad occhiali alla capolista Vicenza e in sala stampa arriva l'analisi del presidente-allenatore Luigi Fresco: "Il pareggio è giusto, noi siamo venuti qua a giocarla contro una squadra guidata da un grande allenatore e da un grande direttore sportivo, che io sono convinto e mi auguro vinca il campionato. Noi abbiamo giocato uomo contro uomo a tutto campo, è stata una contesa bella e leale, loro hanno avuto l'occasione del rigore che non posso commentare perché ero lontano, ma che è arrivata per una nostra ingenuità. Noi abbiamo avuto almeno un paio di pali e quindi mi viene da dire che il pareggio è giusto".