Catania, Novellino: "Pari sarebbe stato giusto. Arbitro? Ha sbagliato"

14.04.2019 21:55 di Nicolò Marchese   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Catania, Novellino: "Pari sarebbe stato giusto. Arbitro? Ha sbagliato"

Momento negativo per il Catania che perde la terza partita nelle ultime quattro e cade anche sul campo della Virtus Francavilla. Ecco come Walter Novellino ha commentato il match:

Terreno di gioco sconnesso, ma nonostante ciò abbiamo cercato di fare gioco ugualmente. Credo che la sconfitta sia immeritata, non voglio trovare scuse, ma è solo il risultato che ci penalizza. Dal punto di vista agonistico non potevo chiedere di più ai miei, hanno fatto tutti bene. Nella ripresa abbiamo alzato i ritmi, ma l’ultimo passaggio era sempre molto difficile da effettuare con la loro difesa ben schierata e con le condizioni del terreno di gioco. Loro hanno gioito come giusto che sia, ma il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Sia oggi che con la Viterbese credo che anche l’arbitraggio ci abbia penalizzato, non siamo fortunati nemmeno da questo punto di vista. La punizione da cui è scaturito il loro gol era a nostro favore. Cosa cambia con i risultati delle altre? Nulla, abbiamo bisogno di vincere tutte le gare da qui alla fine. Sono dispiaciuto, questo k.o. è ingiusto. Non era una partita facile, non posso rimproverare nulla ai miei“.