Catanzaro, acque agitate: il presidente Noto potrebbe lasciare

24.05.2019 11:30 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Catanzaro, acque agitate: il presidente Noto potrebbe lasciare

Dopo la pesante inibizione giunta dal Giudice Sportivo, sembra essere parecchio agitate le acque di casa Catanzaro: secondo quanto riportano i colleghi di CatanzaroInforma infatti il presidente Floriano Noto avrebbe ripetuto la sua decisione di lasciare la squadra se - dopo il ricorso - non dovessero togliergli la lunga squalifica. Sempre secondo quanto scrivono i colleghi pare non sia stato un attimo di sconforto, ma un pensiero costante per il presidente che sta progettando il ricorso. Lo stesso - secondo quella che dovrebbe essere la volontà del numero uno giallorosso - “dovrà eliminare l’intero anno di squalifica altrimenti lascio la squadra perché non posso dirigerla e non intendo mettere un’altra figura che mi sostituisca perché il Catanzaro è una mia creatura forgiata con la passione di un tifoso e l’impegno di un imprenditore”.