Catanzaro, Auteri: "Domani non sarà partita decisiva"

12.02.2019 21:00 di Marco Pieracci   Vedi letture
Gaetano Auteri
© foto di Andrea Rosito
Gaetano Auteri

Il tecnico del Catanzaro Gaetano Auteri ha parlato alla vigilia della supersfida con la Juve Stabia: "Cercheremo di giocare la nostra partita, domani non è certamente non è una partita decisiva. La Juve Stabia ha fatto sin qui un torneo straordinario, ma ancora mancano dodici partite, è ancora troppo presto per dire che è tutto finito. Loro sono avvantaggiati perché non hanno mai perso. Caserta è un gran signore, una persona perbene. Si va a giocare nel napoletano, ogni tanto ci sono certi eccessi, queste regole che si rispettano poco. Ma questo fa parte della cultura e dell'educazione. Noi penseremo solo a confrontarci sul campo, con rispetto ed educazione, le partite poi si giocano sempre sul campo". Lo riporta tuttoreggina.com.