Catanzaro, Auteri: "La Juve Stabia? Non credo abbia paura di noi"

11.02.2019 17:30 di Marco Pieracci   Vedi letture
Gaetano Auteri
© foto di Giuseppe Scialla
Gaetano Auteri

Il Catanzaro continua la sua corsa con un poker (4-1) alla Paganese, sesto risultato utile di fila per la squadra di Gaetano Auteri. Il tecnico dei calabresi commenta così la vittoria sugli azzurostellati: "Abbiamo sfoderato una buona prestazione anche se c'è sempre da soffrire e noi eravamo alla settima gara in 21 giorni a causa di un calendario pazzesco: dovevamo gestire la forze e l'abbiamo fatto, era importante anche questo e va bene così. Giannone ha fatto molto bene, è un giocatore di grandissime qualità, in C è difficile trovare un elemento con le sue caratteristiche che sia più forte. Ogni tanto si prende qualche pausa come ha fatto nella ripresa. Mi sono piaciuti anche Eklu e De Risio che dovevano fare minutaggio, e Ciccone, che può esprimersi molto meglio: solo ogni tanto si incarta sul piano mentale: non lo sa nemmeno lui dove può arrivare. Quanto possiamo crescere? L'atteggiamento è lo stesso dall'inizio, poi è chiaro che migliorando individualmente come sta facendo D'Ursi i pezzi del puzzle si incastrano sempre di più. La Juve Stabia può avere paura di noi? Ha 9 punti di vantaggio, non credo".