Cavese, festa per Centenario. Santoriello: "Noi esempio per Regione"

20.05.2019 23:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Cavese, festa per Centenario. Santoriello: "Noi esempio per Regione"

Questa mattina presso il Palazzo di Città del Comune di Cava de’ Tirreni, si è tenuta la presentazione de “La Notte Blufoncè”, la festa del Centenario della Cavese, in programma venerdì 24 maggio a piazza San Francesco con inizio alle ore 21:30. Il presidente Massimiliano Santoriello ha parlato così dell’avvicinamento all'importante appuntamento: “Noi abbiamo fatto abbastanza per dare tranquillità e serenità alla società e all’ambiente, ma tanto ancora c’è da fare e lo faremo. Questo Centenario chiude una grande epoca della Cavese. Ci sono tantissime belle storie e momenti importanti che hanno rappresentato la nostra città e la casacca biancoblù. C'è ancora tanto da fare per cercare di fare sempre meglio. Il calcio ha bisogno di questo per regalare le emozioni, dobbiamo saperlo gestire affinché se ne possano vivere altre. L‘organizzazione è stata straordinaria, grazie all’apporto dello staff e del Sindaco Servalli con la sua Amministrazione. Sarà molto emozionante perché avremo oltre 250 tra vecchie glorie, dirigenti e allenatori che faranno ritornare alla mente i bei momenti vissuti. La Cavese deve essere un esempio per tutta la Regione, non solo la città: noi abbiamo l’onere e l’onore di portarla avanti con grande orgoglio”.