DS Paganese: "A Reggio per far punti. Potremmo valutare innesti"

09.11.2018 16:00 di Dario Lo Cascio Twitter:   articolo letto 561 volte
DS Paganese: "A Reggio per far punti. Potremmo valutare innesti"

In vista del match di domani in trasferta con la Reggina, per la Paganese è intervenuto in conferenza stampa il direttore sportivo Guglielmo Accardi: "Sono qui io al posto di mister Fusco perché la squadra è dovuta partire con anticipo e quindi si è potuta organizzare con calma, visto che si gioca a Reggio e non a Vibo".

"La società è sempre stata presente. Non interveniamo mai prima e dopo la gara perché per le questioni tecniche per noi è solo l'allenatore a dover parlare. La linea del presidente la conosciamo ed è sempre stata seguita. Le dichiarazioni di Fusco sui rinforzi necessari? Le ho lette come parole dovute al nervosismo, bisogna riuscire a gestire un attimo le pressioni e i post partita. Ha la mia solidarietà, è un momento delicato anche per lui e sono frasi che vanno capite".

"Confronto? C'è stato ma non siamo entrati nel merito dello sfogo. Il confronto con me e col direttore Raiola è praticamente quotidiano. Noi come società ci siamo fatti sentire con la squadra perché con questa partita vogliamo che si sgombri il campo dal clima negativo, spronandoli a dare il massimo. E' una gara importante, dobbiamo cercare di fare punti". 

"Con l'addio di Musacci potremmo valutare l'innesto di un nuovo over. Attendiamo gli eventi del prossimo futuro. Noi abbiamo delle prerogative che ci obbligano a guardare con un occhio molto attento al bilancio e a il rispetto delle regole attuali. Ci piace guardare cosa possiamo fare per questa squadra, ma dobbiamo avere ben fissi i limiti economici".

"Il gruppo l'ho visto bene in settimana, recuperiamo giocatori importanti, come Nacci e Cesaretti. Mi auguro di avere risposte buone anche sul campo".