Juve Stabia, El Ouazni: "Contro il Catanzaro sereni ma non rilassati"

10.10.2018 20:00 di Dario Lo Cascio Twitter:   articolo letto 660 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Juve Stabia, El Ouazni: "Contro il Catanzaro sereni ma non rilassati"

Badr El Ouazni, attaccante della Juve Stabia, al termine del successo di Coppa in trasferta con la Casertana, nel quale è stato protagonista con il gol che ha sbloccato il punteggio, intervenuto in mixed zone ha dichiarato: "Castellammare è abituata a grandi nomi, io sono venuto qui con grande umiltà, in una piazza difficile, come un ragazzo che vuole dare il massimo. Sto cercando pian piano di guadagnarmi lo spazio che merito. Sono molto contento, è il terzo gol in cinque partite, anche se ho giocato poco, spero di continuare così. Il gol a chi lo dedico? In primo luogo a me stesso, perché ci sto mettendo tanto impegno, sto dimostrando di poter essere importante per questa squadra, mettendo alla base la mia umiltà. Io una scommessa del direttore Polito? Se non credeva in me, non mi avrebbe preso. Sto ripagando la fiducia di chi mi ha voluto qui. Questa nuova vittoria è molto importante. Vincere aiuta a vincere e ci porta ad affrontare il Catanzaro sereni, ma non rilassati. Saremo carichi, perché non bisogna mai abbassare la guardia in questo torneo. Ci riposeremo per un giorno e poi testa al Catanzaro, che è una squadra molto forte".