Lucarelli: "Il cordone ombelicale col Catania non si è mai staccato"

22.10.2019 18:11 di Giacomo Principato   Vedi letture
© foto di Dario Fico/TuttoNocerina.com
Lucarelli: "Il cordone ombelicale col Catania non si è mai staccato"

Cristiano Lucarelli, successore di Andrea Camplone sulla panchina del Catania, ha parlato nel corso della conferenza stampa di presentazione: "Quando c'è un cambio di allenatore è un dispiacere per tutti. Il cordone ombelicale col Catania non si è mai staccato, abbiamo sofferto insieme a voi per questa situazione. Ringraziamo il direttore e la società per questa nuova opportunità. Io e il mio staff abbiamo voglia di riprenderci ciò che era nostro, ma sappiamo benissimo che è una situazione difficile. Lo è anche dire di no a una squadra e una società in cui sei stato bene, non sarei capace di voltargli le spalle in un momento di difficoltà. In 35 secondi al telefono io e Lo Monaco abbiamo sistemato tutto, avevamo voglia di riprendere il cammino interrotto due anni fa. E' importante che tutti diano una mano. Ognuno ha il dovere di fare la sua parte: abbiamo bisogno del mattoncino di tutti. Mettiamo da parte ogni forma di incomprensione e mettiamoci tutti al servizio del Catania. Lo spogliatoio mi ha dato massima disponibilità, ho chiesto loro collaborazione e onestà".