Matera, l'ex Iodice: "Con Mazzeo andavamo noi in B, non il Foggia"

 di Giovanni Colucci  articolo letto 922 volte
Iodice, dg del Siracusa
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Iodice, dg del Siracusa

Il suo Siracusa domenica sarà di scena a Matera, che per lui rappresenta un ritorno al passato recente dopo i sei mesi vissuti nella Città dei Sassi nella passata stagione. Pino Iodice, ora dg degli aratusei, ha raccontato un retroscena della passata stagione che, in altri modi, avrebbe cambiato le sorti della stessa: "Il Matera ha perso il treno per la B lo scorso anno. Avevamo Mazzeo in pugno, la trattativa era già sistemata perché avevo ottimi rapporti con Lombardi del Benevento. Il mio rammarico è doppio, non solo perchè non è venuto al Matera ma anche perchè Mazzeo è andato a rafforzare una diretta concorrente come il Foggia, che poi ha vinto il campionato. Se Mazzeo lo avesse avuto il Matera avremmo festeggiato la promozione in serie B, ne sono certo".