Picerno, Giacomarro: "Siamo stati puniti oltremisura"

15.09.2019 23:25 di Anna Catastini   Vedi letture
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com
Picerno, Giacomarro: "Siamo stati puniti oltremisura"

Domenico Giacomarro, tecnico dell’Az Picerno, analizza il match contro l’Avellino:  “Non è solo l’approccio ad aver inciso, abbiamo trovato una squadra che si difendeva bene, poi ha influito anche il turno di Coppa Italia che ci ha scombussolato la settimana perché non abbiamo lavorato come sempre. Il risultato ci ha punito oltremisura perché la squadra ha creato, ci sono stati degli episodi che ci hanno fatto cambiare marcia. Prendere il gol del due a zero dopo 12’ ci ha fatto traboccare. Il terzo gol è stato una mazzata, prenderlo all’inizio del secondo tempo rende tutto più difficile. Ce l’abbiamo messa tutta per cercare di cambiare, infatti sono passato a quattro difensori, abbiamo avuto delle buone trame però si vedeva che la squadra aspettava qualcosa per cercare di ribaltare il risultato. Non ci siamo riusciti e ci servirà da lezione perché questo è un campionato nel quale al primo errore ti puniscono”.

Sull’avversario: “Bene l’Avellino, sono ragazzi di qualità che hanno gamba e che ripartono bene. Hanno un allenatore che è un ex difensore e infatti la fase difensiva la fanno veramente bene, è difficile fare gol e poi davanti hanno gente di qualità. Complimenti veramente”.