Potenza, Raffaele: "Ottima prestazione ma teniamo piedi per terra"

15.09.2019 20:50 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Salvatore Colucci/TuttoPotenza.com
Potenza, Raffaele: "Ottima prestazione ma teniamo piedi per terra"

Giuseppe Raffaele, tecnico del Potenza, ha così commentato il successo di Bisceglie per 0-3: "Abbiamo fatto tutto quello che volevamo da questa partita. Ci siamo riusciti contro un avversario che ho sentito dire che magari non era in giornata. Quando vedo queste partite voglio sottolineare quello che abbiamo fatto noi. Il Bisceglie aveva fatto sempre benissimo, sia in Coppa che a Rende e col Catanzaro in casa. Era per noi una gara molto difficile perché arrivavamo dalla gara col Catania. Essendo all'inizio potrebbero capitare alti e bassi, mentre sullo 0-0 ho visto sempre una squadra che col possesso e con la superiorità nella metà campo offensiva ha cercato il gol. Siamo rimasti in partita per 90 minuti senza lasciare nulla all'avversario, che comunque con l'ingresso di Gatto è diventato più pericoloso, ma la difesa ha lavorato bene mantenendo ancora una volta la porta inviolata. In settimana abbiamo avuto i forfait di Ferri Marini e Isgrò, ho voluto testare Arcidiacono per vedere se aveva novanta minuti nelle gambe. Souare invece ha saltato tutta la preparazione e di certo non potevo rischiarlo titolare. Arcidiacono ha dimostrato che potrà essere un elemento sicuramente utile nel torneo, così come Murano. Come ho detto però dopo la vittoria sul Catania, teniamo i piedi per terra. Questa squadra deve fare passare i successi attraverso il gioco, che è una nostra forza con il collettivo che esalta le individualità. Bisogna essere sempre sul pezzo, altrimenti vai a sbattere contro un muro".