Pres. Lecce: "Nessuno ha più la forza di ammazzare il torneo"

12.03.2018 21:00 di Sebastian Donzella Twitter:   articolo letto 668 volte
Pres. Lecce: "Nessuno ha più la forza di ammazzare il torneo"

"L'arbitraggio gravemente insufficiente non deve rappresentare un alibi o un'attenuante: i nostri giocatori devono sapere che una squadra come il Lecce deve essere più forte di tutto e deve dimostrarlo. Tutte le squadre che sono avanti in questo campionato si daranno battaglia sino alla fine. Le partite si decidono con gli episodi. A questo punto della stagione credo che nessuno abbia la forza di ammazzare il torneo con ritmi incredibili: sarà una battaglia punto a punto sino alla fine, e noi siamo davanti". Così Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, ha commentato il pari a reti bianche contro il Matera e l'attuale lotta per la promozione in Serie B a SoloLecce.it.