Reggina-Siracusa si potrebbe giocare a porte chiuse

11.10.2018 19:00 di Dario Lo Cascio Twitter:   articolo letto 953 volte
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com
Reggina-Siracusa si potrebbe giocare a porte chiuse

Reggina-Siracusa qualche ora fa è stata ufficialmente spostata da sabato 13 ottobre a lunedì 15 ottobre, e si disputerà, come previsto per l'indisponibilità del "Granillo", allo stadio "Lorenzon" di Rende. Ma c'è di più, perché il match potrebbe disputarsi a porte chiuse. Secondo quanto riporta sport.strill.it, gli organi preposti alla sicurezza non vedono di buon grado il possibile spostamento di un discreto numero di tifosi amaranto attraverso la Calabria, con conseguente rischi di ordine pubblico. Si tratta infatti di un viaggio di oltre cento chilometri in più rispetto a Vibo Valentia. Per evitare criticità del caso quindi si sta valutando se far disputare la gara senza pubblico.