Rende, Rigoli: "Non si può perdere per un gol così a 8 minuti dalla fine"

24.02.2020 18:50 di Giacomo Principato   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Rende, Rigoli: "Non si può perdere per un gol così a 8 minuti dalla fine"

Pino Rigoli, allenatore del Rende, ha analizzato la sconfitta della sua squadra contro l'Avellino in conferenza stampa: "Partenza forte dell'Avellino a mille all'ora ma c'era da aspettarselo conoscendo Capuano. Poi siamo venuti fuori, la partita è stata equilibrata per diverso tempo, la stavamo conducendo noi - riporta thewam.net -. Poi abbiamo preso gol su una dormita e non si può perdere per un gol così a 8 minuti dalla fine. Spiace, fa male, ma testa alta, non molliamo di un centimentro e fin quando ci sarà vita lotteremo per salvarci. Risultato che forse ci penalizza ma noi abbiamo messo del nostro. All'Avellino ribadisco i complimenti che già feci, fare così bene, con un caos societario del genere, è da pochi. E Capuano è stato credo un mago, se posso dirlo. Riuscire a fare comunque bene, nonostante tutto, è da applausi".