Rieti, Caneo diserta conferenza. Curci minimizza: "Forse aveva fretta"

08.12.2019 18:50 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Rieti, Caneo diserta conferenza. Curci minimizza: "Forse aveva fretta"

Una situazione da interpretare in casa Rieti. La squadra ha pareggiato 2-2 con il Bisceglie nonostante l'inferiorità numerica. Ma mister Bruno Caneo, dopo la piccata conferenza pre-gara, non ha voluto presentarsi in sala stampa al termine del match, lasciando l'impianto dopo il triplice fischio. A smorzare i toni ci ha pensato il presidente Curci che, come riportato da rietilife.com, ha dichiarato: “Una partita sfortunata, abbiamo lottato fino all’ultimo. Complimenti ai ragazzi, hanno dato prova d’impegno e maturità, una crescita importate. Hanno risposto al mio appello. È mancato un pelo per raggiungere una vittoria meritata, 55′ in dieci non è stato facile. Caneo rischio esonero? Parliamo del campo. Non sapevo che il tecnico andasse via, magari si era fatto tardi visto che torna a casa in treno. Gli abbiamo fatto i complimenti, sia io che Di Gennaro”. Intanto però in tribuna c'era mister Mariani, dimessosi due mesi fa. Un indizio di un nuovo cambio in panchina per i laziali?