Rieti, clima rovente: irruzione tifosi allo 'Scopigno'. Proprietà contestata

07.12.2018 10:30 di Valeria Debbia Twitter:   articolo letto 1213 volte
© foto di Matteo Ferri
Rieti, clima rovente: irruzione tifosi allo 'Scopigno'. Proprietà contestata

Non se la passa bene il Rieti, reduce da 4 sconfitte consecutive e con una situazione societaria incerta. Oltre a ciò si è registrata anche una contestazione, civile ma aspra, di una cinquantina di tifosi, che - come riportato dai colleghi di RietiLife.it - ieri hanno fatto irruzione allo 'Scopigno'. Un confronto con lo staff reatino della dirigenza visto che era assente la proprietà greca. La volontà della tifoseria è quella che la società torni in mano ai reatini e quindi a Riccardo Curci, che però non viene mai citato dai supporters.