Sicula Leonzio, Gammone: "A 13 anni mi cercò anche la Juve"

09.11.2018 13:00 di Marco Pieracci  articolo letto 437 volte
© foto di Giuseppe Scialla
Sicula Leonzio, Gammone: "A 13 anni mi cercò anche la Juve"

Il centrocampista della Sicula Leonzio Antonio Gammone ha raccontato i suoi esordi da calciatore a gianlucadimarzio.com: “Da piccolo giocavo con i miei amici in una piazzetta dove le porte erano fatte dai pali della luce e dalle panchine. Ho ereditato la passione per il calcio da mio nonno Antonio, lui ha giocato principalmente in categorie minori ma era un grande appassionato di questo sport. A 13 anni avevo diverse squadre che mi cercavano. Ricordo la Juve, il Bari, l’Empoli. Io avevo già deciso che volevo andare a giocare in una società grande perché inseguivo il mio sogno a livello morboso. L’unica dove potevo andare era il Bari che era vicino a casa perché in realtà a 13 anni non si poteva uscire ancora fuori regione“.