Sindaco Avellino: "Differenza tra domanda e offerta"

10.09.2019 18:00 di Marco Pieracci   Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Sindaco Avellino: "Differenza tra domanda e offerta"

All'indomani dell'incontro tra Izzo e De Cesare per la cessione dell'Avellino che ha portato a un nulla di fatto, è intervenuto il sindaco Gianluca Festa (che era al corrente della trattativa fin dal primo incontro di luglio) che a Ottopagine ha dichiarato: "Ci sono state delle interlocuzioni ma è rimasta differenza tra domanda e offerta. C'è stato l'auspicio che cedendo il club la Sidigas potesse risolvere i suoi problemi ma evidentemente non è così. Non sta a noi giudicare se le offerte siano state congrue o meno, ma a questo punto dovranno assumersi le proprie responsabilità portando avanti questa scelta fino in fondo. Se può fare tutto da solo allora lo faccia. Noi possiamo solo vigilare affinché tutto vada per il verso giusto"