Siracusa, quell'incredibile dormita difensiva che fa volare il Catania

08.11.2018 19:00 di Sebastian Donzella Twitter:   articolo letto 566 volte
© foto di Federico Gaetano
Siracusa, quell'incredibile dormita difensiva che fa volare il Catania

Si può perdere un derby in tanti modi. Ma quello di ieri del Siracusa, sicuramente, non è tra i migliori. Gli aretusei, che fino a tre minuti dal novantesimo erano riusciti a bloccare sul pari il Catania, pareggiando addirittura una rete di svantaggio al "Massimino", hanno deciso di fare harakiri, collettivamente, ne finale di gara. Al minuto 87, infatti, su angolo di Lodi, i siracusani hanno organizzato a puntino le marcature, in mezzo alla loro area, nell'assedio finale. Peccato, però, che si siano dimenticati incredibilmente di Biagianti, lasciato tutto solo sul primo palo. Una leggerezza indimenticabile dopo un derby ottimamente giocato: una dormita collettiva che fa piangere Siracusa ma fa volare Catania, sempre più a caccia della vetta.